domenica 19 maggio 2013

Tante novità e un'apple-pie con i mirtilli





Nuntio vobis…. Ce l’ho fatta, ho finito i lavori! Posseggo bagno nuovo nuovo, casa imbiancata di fresco balconcini idem e, ultimo, anche garage e serranda del garage. Tutto in una settimana, di fuoco naturalmente! Non so perché, aver la casa sottosopra e non avere un bagno in casa mi ha agitato moltissimo, prima e durante. Per fortuna che la mia vicina di casa è, diciamo, mooolto disponibile! Gattone è stato spedito armi e bagagli da un’amica, gattina e io siamo rimaste blindate in camera per una settimana, lei dentro al comodino!
Però, però, però, ne è assolutamente valsa la pena! E’ bellissimo, a breve farò un vernissage per gli amici più intimi J
E poi altra notiziona, il mio blogghino ha compiuto un anno! Non avrei mai pensato di resistere così tanto, perché avere un blog porta via molto tempo e io di tempo non ne ho! Pubblico quando posso, cucino quando posso, anche perché gattone è allergico alle novità …
In ogni caso, ringrazio tutti voi, perché passate, lasciate un segno o anche solo leggete silenziosamente! Quella cifra piccolina piccolina che compare in alto a destra, il numero delle visite, mi riempie di orgoglio; mi rendo conto che in confronto a tutti gli altri è piccola piccola, ma non importa perché è mia…. Sono miei, profondamente, miei i post, e le orribili foto. Sono mie le storie, è la mia vita, il mio diario.
Questo blog ha portato anche tante tante nuove amicizie, di quelle vere. Tanti amici, prima conosciuti tramite il blog e poi nella vita vera. Già perché esiste una vita vera, è quella virtuale che è una finta! Beh, se questi sono i risultati di un anno di blog, io son contenta. Altro non mi interessa… Se diventerò più brava a cucinare crescerò in qualità, altrimenti continuerò ad avere un blog un po’scrauso, ma dove c’è tutta me stessa.
E adesso bando alle ciance, che divento prolissa, vi racconto l'esperimento di oggi, che è davvero buono!



Apple pie con mirtilli


per la pasta:
280 gr. di farina
40 gr. di zucchero
140 gr. di burro
acqua fredda qb

per il ripieno:
2 mele renette (circa 350 gr)
250 gr. di mirtilli
la scorza di un limone non trattato
1/2 limone
4 cucchiai di zucchero di canna
2 cucchiai di farina di mandorle





Impastare farina, zucchero, burro tagliato a pezzettini, con la punta delle dita, aggiungendo l'acqua fredda solo in quantità necessaria a far stare insieme il composto (circa 5 cucchiai). Avvolgerla nella pellicola e mettere in frigo per una mezz'ora. Nel frattempo, lavate i mirtilli sotto l'acqua corrente, sbucciate le mele e tagliatele a pezzettini. Mettere la frutta in una ciotola, con lo zucchero di canna, il succo e la scorza di limone e la farina di mandorle. Passata la mezz'ora tirare fuori dal frigo la pasta e dividerla in due pezzi (circa 1/3 e 2/3). Stendete con il mattarello la parte più grande e foderate uno stampo imburrato e infarinato di circa 24 cm, lasciando sbordare un pochino la pasta (servirà per chiudere la torta). Riempite con il composto di frutta, sgocciolandolo con la schiumarola. Tirate l'altra parte della pasta in un disco di circa 24 cm e ponetelo sulla frutta. Chiudete la torta, sigillando bene i bordi. Spennellate con latte e spolverate con un cucchiaio di zucchero. Con una forbce, fate un taglio in mezzo in modo da permettere al vapore in eccesso di uscire. Infornate a 220° per 10 minuti, poi abbassate a 190° e fate cuocere per circa 30/35 minuti. Fate raffreddare molto bene prima di servirla, spolverandola di zucchero al velo. 



4 commenti:

  1. augurissimi per il tuo 1° blogcompleanno!!!

    so cosa vuol dire avere gli operai in casa... e spero di non dover far fare lavori per mooooolto tempo! tu goditi il tuo bagno nuovo e intanto passami una fetta della tua fantastica pie ;)))

    RispondiElimina
  2. Grazie Cristina! Si me lo godo, peccato che adesso dovranno ristrutturare me! Baci

    RispondiElimina
  3. Vedi che alla fine hai trovato *la fine* giusta per i tuoi mirtilli? E che fine amica mia!!!!
    Felice di leggerti sempre, con i miei migliori auguri di Blog-Compleanno....
    Nora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E l'ho trovata grazie ad highlander :))))

      Elimina

lasciate un segno del vostro passaggio... se volete! :)